Info Utili

#Like #DiavoloPiccante Click sul bottoncino like per restare sempre aggiornato sulla maturazione dei peperoncini inoltre avrai 5 semi in omaggio sul primo acquisto.

Marketplace: Stiamo proponendo l'eccellenza italiana nel mondo con un marketplace, sei dei nostri? E' Gratis fino a 500€ al mese di vendite. Clicca qui per info:> www.ItalianPrice.com

Condividi su facebook cliccando qui e sblocca il codice sconto SOCIAL10 - 10% di sconto da utilizzare in cassa

Scopri la più prestigiosa banca del seme qui: semi di peperoncino

bahamian goat

Bahamian Goat

Indice:


Origine

Il Bahamian Goat è un peperoncino abbastanza raro, originario delle Bahamas, dal gusto fruttato e appartenente alla specie del Capsicum Chinense: il suo sapore e la sua piccantezza si avvicinano infatti ai suoi “cugini” Habanero e Scotch Bonnet.

Pianta

La pianta è molto vigorosa, come è tipico della specie del C. Chinense, alta circa 1,20 metri e larga 1 metro; le sue foglie sono ovali e lanceolate, mentre i fiori sono bianchi.

Il peperoncino al momento della maturazione è di un colore tra il giallo scuro e l’arancione chiaro, ma allo stato immaturo sono di colore verde. Possono essere di due tipi: uno somigliante all’Habanero, quindi più allungato, mentre l’altro più simile al Trinidad Moruga Scorpion, per cui più largo.  

Gradisce particolarmente i climi caldi, per favorire lo sviluppo della capsaicina, infatti nel caso in cui si voglia piantare in inverno, sarà necessario sostenerlo con un’illuminazione opportuna; inoltre crescono meglio in un terreno umido e ben drenato.

Curiosità

Dal momento che non è molto coltivato, perché abbastanza difficile da far crescere, la salsa che se ne ricava è molto pregiata: viene realizzata nei Caraibi ed è estremamente particolare poiché fonde la piccantezza tipica di un Capsicum Chinense con il suo gusto fruttato, quasi agrumato.

Profilo

Specie: Capsicum Chinense
Pianta: 120x100 cm
Fiore: bianco
Piccantezza: medio-alta
Scoville: 400.000 SHU
Origine: Bahamas

Video


Domande e commenti: