Segui la nostra pagina FACEBOOK per rimanere sempre aggiornato sulle novità INOLTRE avrai 5 semi in omaggio con il primo aquisto.

Bhut Jolokia 25 semi Visualizza ingrandito

Bhut Jolokia chocolate secco

Nuovo prodotto

[850.000 SHU] Il Bhut Jolokia, Bih Jolokia o Naga Jolokia o peperoncino fantasma è nato da una ibridazione naturale tra Capsicum chinense e Capsicum frutescens. E' Originario dell'india e rientra nella lista dei peperoncini più piccanti al mondo, classificato nel 2001 come peperoncino più piccante al mondo.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

1,99 € tasse incl.

Dettagli

[850.000 SHU] Il Bhut Jolokia, Bih Jolokia o Naga Jolokia è nato da una ibridazione naturale tra Capsicum chinense e Capsicum frutescens. E' Originario dell'india e rientra nella lista dei peperoncini più piccanti al mondo, raggiungendo fino a 1.041.045 SHU e classificato nel 2001 come peperoncino più piccante al mondo, soprannominato peperoncino fantasma (Ghost Chillies) e superato dal Trinidad Moruga Scoprion.

La pianta è molto grande e resistente, supera 1 metro di altezza, i peperoncini variano tra i 7 e i 10 cm di lunghezza e 2-3 cm di larghezza, ha bisogno di temperature costanti medio - alte, quando inizia a fiorire nel giorno la temperatura ottimale non deve scendere sotto i 19 gradi e la notte non deve scendere sotto i 14 gradi.

C'è da considerare che nonostante sia difficile da coltivare, se la pianta riesce a raggiungere una grandezza considerevole si rafforza e riesce anche a tollerare climi meno miti.

Ricordiamo e ribadiamo sempre che la capsaicina presente in queste varietà di peperoncini è molto elevata, maneggiateli con la massima cura, utilizzate i guanti in lattice (meglio in nitrile) e qualsiasi lavorazione fatela in luoghi bel aereati, meglio all'esterno.

Se desideri coltivare questa varietà di peperoncino abbiamo realizzato la seguente guida: Come coltivare il peperoncino

Diario:

Osservazioni

Il frutto in maturazione assome un colore molto curioso, inizialmente assume un colore verde con sfumatore violacee per poi passare all'arancio nel mezzo della maturazione ed infine assume un colore marrone che trasmette a pieno la sua forza.

Ne ho staccato un piccolo pezzo per sentire l'odore ed assaggiarlo. L'odore ricorda il Trinidad Moruga Scorpion ma più delicato, anche il livello di piccantezza è meno forte ma vi assicuro che si fa sentire.

Lo consiglio per chi ama il piccante molto forte e non vuole rinunciare anche al sapore delle altre spezie.

Pianta:

La pianta cresciuta si presenta robusta, resistente, può raggiungere 1.5 metri con una nutrizione ottimale e diventa carica di peperoncini. Se notiamo che i rami cominciano a piegarsi dal peso dei peperoncini è bene applicare un tutor che si può fare semplicemente con una canna di plastica o di bambù.


Produzione propria, prodotto 100% naturale, made in Italy (Lazio).

Prima di acquistare scegli la quantità di semi che desideri.

Per quantità differenti non esitate a contattarci.

Recensioni

Scrivi una recensione

Bhut Jolokia chocolate secco

Bhut Jolokia chocolate secco

[850.000 SHU] Il Bhut Jolokia, Bih Jolokia o Naga Jolokia o peperoncino fantasma è nato da una ibridazione naturale tra Capsicum chinense e Capsicum frutescens. E' Originario dell'india e rientra nella lista dei peperoncini più piccanti al mondo, classificato nel 2001 come peperoncino più piccante al mondo.