Info Utili

#Like #DiavoloPiccante Click sul bottoncino like per restare sempre aggiornato sulla maturazione dei peperoncini inoltre avrai 5 semi in omaggio sul primo acquisto.

Marketplace: Stiamo proponendo l'eccellenza italiana nel mondo con un marketplace, sei dei nostri? E' Gratis fino a 500€ al mese di vendite. Clicca qui per info:> www.ItalianPrice.com

Condividi su facebook cliccando qui e sblocca il codice sconto SOCIAL10 - 10% di sconto da utilizzare in cassa

Scopri la più prestigiosa banca del seme qui: semi di peperoncino

Cumari Do Parà

Indice:


Origine

Il Cumari Do Parà è un peperoncino della specie del Capsicum Chinense, originario del Brasile.

Pianta

La pianta è molto alta e resistente: se cresciuta nel terreno può raggiungere i 160 centimetri di altezza, ma cresce in maniera ottima anche in vaso, che però deve essere di almeno 10L. Possiede una forma cespugliosa, con moltissime foglie e numerosi fiori di colore bianco.

Essendo originaria di un Paese tropicale, preferisce l’ambiente umido al sole diretto: si consiglia di farla germinare intorno al mese di aprile, preferibilmente con il metodo Scottex, per poi esporla all’esterno non appena le temperature saranno stabili. Si può collocare sotto ad un albero, che quindi impedisce il passaggio dei raggi del sole diretti, ma si sconsiglia di porla sotto ad alberi della medesima specie, come ad esempio gli abeti. I frutti si ottengono dopo circa 90-100 giorni e si possono raccogliere da luglio ad ottobre.

I peperoncini sono numerosissimi e molto gustosi: sono di piccole dimensioni, con una lunghezza massima di 2 centimetri e un diametro massimo di 1,5 centimetri, quindi di forma leggermente ovale. La loro superficie è liscia e regolare, possono essere più allungati o più bombati e all’interno sono molto carnosi. Durante la maturazione passano dal verde molto chiaro al giallo intenso.

Per far crescere al meglio i vostri peperoncini, consultate la nostra Guida alla Coltivazione!

Usi

La piccantezza leggera accompagna piacevolmente i gusti fruttati ed esotici del peperoncino, rendendolo perfetto da aggiungere ad insalate o a piatti di pesce, anche sotto forma di polvere o salsa.

Dal momento che si tratta di una pianta estremamente gradevole alla vista, può essere utilizzata anche con funzione ornamentale.

Curiosità

Il Parà è uno stato del Brasile che risiede nel bacino del Rio delle Amazzoni: zona da cui proviene questo fantastico peperoncino.

Profilo

Specie: Capsicum Chinense
Pianta: 160 centimetri
Maturazione: giallo
Piccantezza: medio-bassa
Scoville: 45.000 SHU
Origine: Brasile

Video


Domande e commenti: