Info Utili

#Like #DiavoloPiccante Click sul bottoncino like per restare sempre aggiornato sulla maturazione dei peperoncini inoltre avrai 5 semi in omaggio sul primo acquisto.

Marketplace: Stiamo proponendo l'eccellenza italiana nel mondo con un marketplace, sei dei nostri? E' Gratis fino a 500€ al mese di vendite. Clicca qui per info:> www.ItalianPrice.com

Condividi su facebook cliccando qui e sblocca il codice sconto SOCIAL10 - 10% di sconto da utilizzare in cassa

Scopri la più prestigiosa banca del seme qui: semi di peperoncino

Fish Pepper

Indice:


Origine

Il Fish Pepper è un peperoncino della specie del Capsicum Chinense originario dei Caraibi, molto popolare ed esteticamente assai gradevole.

Pianta

La pianta è abbastanza alta e robusta: raggiunge i 70 centimetri ed è assai frondosa e prolifica, con le foglie di forma ovale e che appena nate hanno un colore verde chiarissimo, quasi bianco. I fiori sono bianchi, circa un paio per nodo, e i peperoncini prodotti sono un’esplosione di colori.

Fiorisce solitamente da giugno a settembre ed è opportuno mettere a germinare i semi nel periodo che va da gennaio ad aprile, mantenendo le temperature costanti fra i 25° e i 28°, possibilmente in una piccola serra. Nella stagione estiva sarà possibile spostare la pianta all’esterno per garantirle l’esposizione al sole e ottenere un buon raccolto da agosto a ottobre.

I peperoncini sono lunghi un massimo di 6 centimetri e larghi circa 3 centimetri, di forma conica, con la superficie regolare e liscia. Durante la maturazione toccano tantissime sfumature di colore: a partire dal bianco, per poi passare al verde, al giallo, all’arancione ed infine al rosso, mantenendo per tutti gli stadi delle sfumature chiare.

Per far crescere al meglio i vostri peperoncini, consultate la nostra Guida alla Coltivazione!

Usi

Questo peperoncino è molto saporito, con una piccantezza avvolgente, è dunque ottimo da consumare a crudo o nelle insalate, ma è perfetto da abbinare a piatti di pesce, qualità da cui prende anche il nome.

Storia

Questo peperoncino è stato scoperto nel 1800 nel Caraibi, come variante del Fresno, e portato negli Stati Uniti, dove è diventato particolarmente famoso nella comunità afro-americana. Tuttavia col passare del tempo ha perso popolarità, anche a causa dell’urbanizzazione e della diffusione di cibo in scatola e pronti.
Negli anni ’40 del XX secolo è stato però riportato nelle cucine da Horace Pippin, che pare che scambiò questa varietà di peperoncino per alcune api da miele con l’apicoltore Ralph Weaver, che rese famosissimo il Fish Pepper.

I nostri prodotti

Profilo

Specie: Capsicum Annuum
Pianta: 70 centimetri
Maturazione: rosso
Piccantezza: medio-bassa
Scoville: 35.000 SHU
Origine: Caraibi

Video


Domande e commenti: