Info Utili

#Like #DiavoloPiccante Click sul bottoncino like per restare sempre aggiornato sulla maturazione dei peperoncini inoltre avrai 5 semi in omaggio sul primo acquisto.

Marketplace: Stiamo proponendo l'eccellenza italiana nel mondo con un marketplace, sei dei nostri? E' Gratis fino a 500€ al mese di vendite. Clicca qui per info:> www.ItalianPrice.com

Condividi su facebook cliccando qui e sblocca il codice sconto SOCIAL10 - 10% di sconto da utilizzare in cassa

Scopri la più prestigiosa banca del seme qui: semi di peperoncino

malagueta

Malagueta

Indice:


Origine

Il Malagueta è un peperoncino appartenente alla specie del Capsicum Frutescens, originario del Sudamerica e molto usato per tantissimi piatti tradizionali. Il suo nome deriva da un pepe particolare, detto Melegueta, proveniente dall’Africa orientale, a causa del simile livello di piccantezza.

Si tratta di un peperoncino molto antico, infatti i primi che lo incontrarono furono i marinai che accompagnarono Cristoforo Colombo nel suo viaggio verso le Indie che lo portarono poi in Portogallo dove però non cresceva altrettanto bene. Il Malagueta era utilizzato dalle popolazioni autoctone del Sudamerica anche come tinta per capelli e come medicinale.

Pianta

La pianta del Malagueta è simile ad un cespuglio, molto frondosa e fa crescere i suoi peperoncini rivolti verso l’alto. Questi ultimi sono lunghi circa 5 centimetri e larghi 2. Durante la maturazione passa da un colore verde vivo al rosso fuoco.

In commercio è possibile trovare questo peperoncino in un formato piccolo, chiamato Malaguetinha, e in uno più grande, chiamato semplicemente Malagueta.

Usi

È molto versatile sia per la preparazione di piatti sia come ingrediente principale di molte salse tipiche, specialmente in Brasile e in Mozambico. Viene spesso usato anche come ingrediente aggiuntivo per diversi tipi di curry e, per via della sua popolarità, da poco vengono fatti innesti con altri peperoncini, dando vita a molte varianti più o meno piccanti.

Curiosità

Questo peperoncino, sin da quando è stato scoperto, è risultato parecchio appetibile da tutti, tanto da rappresentare una delle merci più scambiate nel periodo dei commerci intercontinentali: per questo motivo ha dunque assunto diversi nomi in ciascuna parte del mondo, fra cui quello di Piri-piri, nonostante questo sia il nome di una specie di peperoncino del tutto diversa.

Profilo

Specie: Capsicum Frutescens
Piccantezza: medio-alta
Maturazione: rosso
Scoville: 100.000 SHU
Origine: Sudamerica

Video


Domande e commenti: