Info Utili

#Like #DiavoloPiccante Click sul bottoncino like per restare sempre aggiornato sulla maturazione dei peperoncini inoltre avrai 5 semi in omaggio sul primo acquisto.

Marketplace: Stiamo proponendo l'eccellenza italiana nel mondo con un marketplace, sei dei nostri? E' Gratis fino a 500€ al mese di vendite. Clicca qui per info:> www.ItalianPrice.com

pollo tikka masala

Pollo tikka masala

Indice:

Presentazione

Il pollo tikka masala è un piatto tipico della cultura indiana, realizzato con morbidi bocconcini di pollo conditi con una salsa di yogurt e numerose spezie. Tuttavia pare che questa ricetta sia nata in realtà in Inghilterra nella comunità indiana, dunque è molto affine ai gusti occidentali nonostante la presenza di ingredienti tipici.

Ingredienti

Per quattro porzioni:

  • 1 kg di petto di pollo

Per la marinatura:

  • 150 g di yogurt greco
  • 5 g di garam masala
  • 3 spicchi d'aglio
  • 30 g di zenzero fresco
  • 3 g di paprika affumicata
  • Succo di 1/2 lime
  • Sale fino

Per la salsa:

  • 350 g di salsa di pomodoro
  • 50 g di panna fresca liquida
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino fresco
  • 3 g di cumino
  • 3 g di paprika affumicata
  • 3 g di curcuma in polvere
  • 20 g di zucchero di canna
  • Olio d'oliva
  • Sale fino
  • Coriandolo

Preparazione della marinatura

  1. Tagliare il petto di pollo in cubetti dopo aver rimosso le parti più grasse;
  2. In una ciotola aggiungere lo yogurt, lo zenzero fresco grattugiato, il garam masala, la paprika affumicata, il succo di lime e un pizzico di sale;
  3. Unire i bocconcini di pollo e schiacciare 3 spicchi d'aglio nella ciotola;
  4. Mescolare fino a che i bocconcini non saranno ricoperti uniformemente dalla marinatura e riporre la ciotola coperta con della pellicola in frigorifero per sei ore;
  5. Finita la marinatura, aspettare che il preparato torni alla temperatura ambiente;
  6. Mettere il pollo in una teglia ed inserire in forno ventilato preriscaldato a 220° per 20 minuti.

Preparazione della salsa

Mentre si aspetta che il pollo sia cotto, si può procedere alla preparazione della salsa:

  1. Tagliare l'aglio, la cipolla e il peperoncino: quest'ultimo deve essere diviso per il lato lungo, privato dei semi e tagliato dunque in pezzettini;
  2. Mettere l'olio in una padella e soffriggere aglio, cipolla e peperoncini;
  3. Aggiungere poi il cumino, la curcuma, la paprika e lasciar tostare per circa un minuto a fuoco medio-alto;
  4. Versare dunque la passata nella padella aggiungendo lo zucchero di canna e un pizzico di sale, dopodiché coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco medio per otto minuti;
  5. Aggiungere la panna alla salsa e lasciare per un altro paio di minuti;
  6. A questo punto il pollo sarà cotto e potrà essere aggiunto alla salsa nella padella;
  7. Infine per condire aggiungere il coriandolo o il prezzemolo fresco.

Per valorizzare gli aromi del piatto è consigliato l’accompagnamento di una buona porzione di riso pilaf o del pane non lievitato.


Domande e commenti: