Catalogo

Info Utili

Segui la nostra pagina FACEBOOK per rimanere sempre aggiornato sulle novità INOLTRE avrai 5 semi in omaggio con il primo aquisto.

Vorresti guadagnare vendendo i tuoi prodotti? Scopri come su ItalianPrice.com

Aji Amarillo

Storia:

L’Aji è conosciuto, soprattutto in America Latina, con nomi diversi. Appartiene alla specie Capsicum baccatum var. pendulum, cioè una variazione dei peperoncini.

L’origine del Peperoncino Aji Amarillo è essenzialmente nelle coltivazioni del Perù ma ce ne sono anche tracce nelle preparazioni culinarie boliviane (qui è utilizzato in maniera particolare secco).

Il frutto:

I frutti dell'Aji Amarillo si presentano allungati, sono molto aromatici e fruttati.

Sono di difficile accoppiamento e una volta asciugati al sole (per conservarli) vengono ribattezzati Mirasol, mentre quando si anneriscono e diventano anche secchi vengono chiamati Panca.

La dimensione dei frutti attualmente raggiunge i 15 cm di lunghezza e 4-5 cm di larghezza e quando sono a piena maturazione hanno la classica forma allungata, di colore arancion

La pianta:

Si presenta sotto forma di alberello e raggiunge i 2 metri di altezza, anche se la media è di solito inferiore al metro, con grandi foglie ovali di colore verde e fiori penduli con una corolla bianca e delle macchioline gialle sui petali.

La coltivazione:

Per avere ottimi risultati posizionate in luogo molto luminoso (con almeno 6 ore di sole diretto al giorno)

Se coltivati inizialmente nei vasetti, meglio trapiantarli a terra tra marzo e giugno.

I frutti invece vanno raccolti a seconda del loro grado di maturazione tra luglio a ottobre.

Stai cercando una guida per iniziare a coltivare il peperoncino da seme? Subito disponibile:†come coltivare il peperoncino

Curiosità:

  • Piccantezza: 30.000-50.000 SHU.
  • Specie: Capsicum baccatum var. pendulum
  • Origine: Peru


Commenti