Catalogo

Info Utili

Segui la nostra pagina FACEBOOK per rimanere sempre aggiornato sulle novità INOLTRE avrai 5 semi in omaggio con il primo aquisto.

Vorresti guadagnare vendendo i tuoi prodotti? Scopri come su ItalianPrice.com

Bell

Indice

  1. Bell
  2. Origini
  3. Pianta
  4. Coltivazione
  5. Curiosità

Origini

Questa pianta è antichissima, risalente al periodo Precolombiano.

Originaria del Messico, si è poi diffusa negli USA e in tutta l'America Centro/Sud per poi arrivare in Europa, dove la si produce praticamente ovunque.

Pianta

La Pianta cresce abbastanza alta con continue biforcazioni, necessita di tutori per poter sopportare il peso dei frutti che essendo molto carnosi, diventano pesanti per i rami.

Il frutto è liscio, carnoso, succulento e cresce a campana, la polpa è croccante e dolce, non adatto all'essiccazione, infatti in Guatemala per le sue caratteristiche, viene chiamato "Chile de agua", "Peperoncino d'acqua". La colorazione del frutto varia, dal verde, al giallo, all'arancio e al rosso i più gustosi.

Coltivazione

La pianta crescendo alta a biforcazione, necessita di sostegni per mantenere i frutti sulla pianta, altrimenti c'è il rischio che possano rompere la pianta stessa con il loro peso. Si può mettere anche una rete a maglia quadra per sostenerla.

Necessita di ottima irrigazione e terreno ricco di sostanze organiche, temperatura alta e una buona esposizione solare.

Curiosità

Piccantezza: assente.

Scoville: 0  SHU

Crescita abituale: alta e con rami che si biforcano.

Frutto: liscio, carnoso, succulento, cresce a campana, con polpa croccante e dolce, da un colore verde, giallo, arancio e rosso

Sapore: delicato, dolce

Origine: Messico


Commenti