Catalogo

Info Utili

Segui la nostra pagina FACEBOOK per rimanere sempre aggiornato sulle novità INOLTRE avrai 5 semi in omaggio con il primo aquisto.

Marketplace: Vorresti guadagnare vendendo i tuoi prodotti online? Contattaci o visita: ItalianPrice.com

Aleppo

Storia:

Il peperoncino Aleppo, come molti altri, appartiene alla specie Capsicum annuum, è molto gustoso e viene anche ribattezzato Halaby, o Halabe.

Come dice il nome, di una nota località mediorentale, è molto diffuso nella Siria settentrionale (dove sorge la città di Aleppo) e nella Turchia meridionale.

In Turchia viene anche essiccato e tritato, prendendo il nome di Kirmızı biber, Isot biber, Maras biber, o Urfa biber e viene utilizzato spesso nella cucina locale.

Il frutto:

I frutti  passano dal verde al rosso scuro quando sono al pieno della loro maturazione e hanno un gusto lievemente piccante che vira sul dolce.

Si presenta sotto forma pendula, ha una forma quadrangolare corta e tozza.

La dimensione massima è di circa 8 cm di lunghezza e 3 cm di larghezza con un peso massimo di 20 grammi.

La pianta:

Il fusto dell'Aleppo arriva anche a 4 metri e produce peperoncini rossi di forma allungata che vengono raccolti a piena maturazione e poi essiccati al sole per una decina di giorni.

A quel punto vengono tolti i semi e trasformati in fiocchi ai quali viene aggiunto un po’ di sale.

In seguito sono di nuovo essiccati, unti con olio e ridotti in fiocchi o in polvere.

La coltivazione:

La pianta germina a metà aprile, mentre il rinvaso definitivo è verso metà giugno.

Viene coltivata in vaso e necessita di luce solare.

Per i primi due mesi di crescita la coltivazione è svolta all'interno, di fronte alla luce solare in un davanzale chiuso, per garantire una temperatura minima notturna di almeno 15 gradi centìgradi.

Stai cercando una guida per iniziare a coltivare il peperoncino da seme? Subito disponibile: come coltivare il peperoncino

Curiosità:

  • Piccantezza: bassa 10.000 SHU
  • Stagionalità: tutto l’anno
  • Origine: Siria

Lascia un segno: commenta!