Segui la nostra pagina FACEBOOK per rimanere sempre aggiornato sulle novità INOLTRE avrai 5 semi in omaggio con il primo aquisto.

Marmellata di peperoncini

marmellata peperoncino

Presentazione

La marmellata di peperoncini rappresenta un'idea originale da preparare quando in casa abbiamo una grande quantità di peperoncini e si vuole trovare un modo alternativo per conservarli.

Perfetta per i palati più tosti e raffinati, la marmellata di peperoncini ha un grado di piccantezza elevato e per questo è sempre bene spalmarla su fette di pane tostato o prelibatezze salate di ogni genere.

Ingredienti

  1. 130 g peperoncini verdi piccanti
  2. 130 g peperoncini rossi piccanti
  3. 1 kg peperoni rossi
  4. 100 g vino rosso 
  5. 100 g zucchero
  6. Sale

Preparazione

  1. Lavare i peperoncini e i peperoni. 
  2. Privarli dei semi e tagliarli a cubetti piccoli.
  3. Porli entrambi in una casseruola abbastanza capiente.
  4. Aggiungere lo zucchero.
  5. Aggiungere anche il vino rosso e amalgamare.
  6. Accendere il fuoco e lasciare cuocere a fiamma viva per circa mezz'ora.
  7. A cottura ultimata riporre l'impasto in un passaverdura per filtrarlo in una terrina capiente. Deve risultare una salsa omogenea.
  8. Riprendere la salsa e metterla nuovamente sul fuoco per un'altra mezz'ora circa.
  9. Aggiustare di sale.
  10. Porre la confettura ottenuta nei vasetti e girarli sotto sopra per creare l'effetto sottovuoto.

Consigli

La marmellata di peperoncini può essere abbinata a formaggi freschi o stagionati. Il suo cuore piccante è perfetto per ricreare un retrogusto pungente e allo stesso tempo dolce.

La marmellata di peperoncini può essere consumata fin da subito. Una volta aperto il vasetto è bene però conservarlo in frigorifero.


Commenti