Segui la nostra pagina FACEBOOK per rimanere sempre aggiornato sulle novità INOLTRE avrai 5 semi in omaggio con il primo aquisto.

Guanciale di maiale piccante

guanciale di maiale in salsa piccante

Presentazione

Il guanciale di maiale è un ottimo secondo piatto a base di carne, ideale da gustare nelle giornate fredde e invernali. 

In questa ricetta viene cotto e servito come brasato e reso piccante grazie alla presenza di peperoncino piccante in polvere tipo Habanero.

Ingredienti

  1. 1 kg guanciale di maiale
  2. 200 g passata di pomodoro
  3. 300 ml brodo di carne
  4. 1 cipolla
  5. 2 gambi di sedano
  6. Vino rosso q.b.
  7. Sale
  8. Pepe
  9. Peperoncino in polvere
  10. Bacche di ginepro
  11. Alloro
  12. Olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Pulire il guanciale e tagliarlo a fette.
  2. Riporre a marinare le fette ottenute con il sedano tritato, la cipolla tritata, il peperoncino in polvere, le bacche di ginepro, l'alloro e il vino.
  3. A marinatura ultimata infarinare la carne per bene e metterla in un padella ampia sul fuoco insieme ad un filo di olio extra vergine di oliva.
  4. Far rosolare il guanciale e aggiungere la cipolla, il sedano, il peperoncino, le bacche di ginepro, l'alloro ed il vino.
  5. Lasciare cuocere qualche minuto, poi aggiungere la passata di pomodoro, il sale, il pepe e mescolare.
  6. Lasciare cuocere a fiamma media con la pentola coperta. 
  7. Quando la carne inizia ad asciugare bagnarla con il brodo.
  8. Lasciare il guanciale sul fuoco fino a quando la carne risulti essere ben cotta e si sia formata una salsa morbida tutta intorno.
  9. Servire ancora caldo.

Consigli

Il guanciale di maiale piccante può essere accompagnato da una buona polenta taragna come contorno.

Inoltre, risulta essere gustoso anche con una punta di senape in grado di donare un leggero pizzicore. 

Assaporare con un bicchiere di vino rosso corposo.


Commenti