Segui la nostra pagina FACEBOOK per rimanere sempre aggiornato sulle novità INOLTRE avrai 5 semi in omaggio con il primo aquisto.

Crostini piccanti con cime di rapa

crostini con cime di rapa

Presentazione

I crostini piccanti con cime di rapa sono un eccezionale esempio di finger food, perfetto da utilizzare come antipasto prima di un pranzo o di una cena importanti.

Inoltre, grazie alla semplicità di preparazione alla loro estrema rapidità, i crostini possono essere gustati anche durante un buffet, mantenendo un sapore unico e delicato anche se non più caldi.

Ingredienti

  1. 2 panini
  2. 300 g cime di rapa
  3. 2 peperoncini rossi
  4. Olio extra vergine di oliva
  5. 4 acciughe sott'olio
  6. 1 spicchio d'aglio

Preparazione

  1. Affettare il pane in crostini della dimensione di 5 cm circa.
  2. Mettere le fette ottenute in una padella oppure su una piastra e farle tostare per bene in entrambi i lati, fino a quando risultano ben croccanti.
  3. Nel frattempo, in una padella versare l'olio, con le acciughe tagliate a pezzi molto piccoli, lo spicchio d'aglio e i peperoncini tritati.
  4. Fare soffriggere ed aggiungere le cime di rapa lavate e pulite. Salare.
  5. A cottura ultimata togliere le cime di rapa dal fornello e frullarle grossolanamente, facendole rimanere leggermente filacciose.
  6. Riprendere i crostini. Mettere un goccio di olio extra vergine di oliva su ogni crostino e versarci la crema di cime di rapa. 

Consigli

I crostini piccanti con cime di rapa possono anche essere fatti con il pane secco, evitando così di avere sprechi di cibo in casa. L'importante è di farlo sempre tostare al fine di renderlo più croccante al gusto.

Gustate i crostini con un bel bicchiere di prosecco.


Commenti