5 semi in OMAGGIO se metti mi piace ed entri a far parte della più grande community del peperoncino.

5

Come coltivare il peperoncino indoor (dentro casa)

fonte immagine http://www.pepperfriends.com
La coltivazione indoor è necessaria se si vuole anticipare la coltivazione oppure se si abita in un posto dove il clima è freddo (per esempio nord Italia) e le piante all'esterno non sopravviverebbero. Per questo motivo bisogna attrezzarsi per coltivarle in casa o comunque in un posto al chiuso dove la temperatura interna è nella media e non scende sotto i 20 gradi.
Se siete interessati a questa nuova avventura disponibili semi di peperoncino super piccante fate click al seguente indirizzo: semi di peperoncino.

Indice


La germinazione

Dopo aver fatto germogliare le piante non ci resta che posizionarle su scaffalatura, mensole o quello che volete e oltre all'acqua dargli la luce, molto importante per la crescita. Purtroppo la luce che entra dalle finestre non è sufficiente e quindi bisogna dargli una luce artificiale, luci a neon oppure le nuove illuminazioni a led.

Appena la temperatura lo consente si possono mettere all'esterno le piante di peperoncino e metterle nel vaso definitivo o nel terreno.

Piccoli trucchetti per l'illuminazione indoor

Se credete che far crescere il peperoncino indoor è difficile vi sbagliate, l'importante è la giusta illuminazione per garantire una crescita forte e rigoglisa, i prezzi per una buona illuminazine fai da te sono davvero bassi, basti pensare che serve la luce al neon, una soluzione molto semplice è inserire dei tubi al neon o tubi circolare in un armadio - cassapanche o qualsiasi posto dove lo spazio è limitato in modo da mantenere una buona temperatura con il solo ausilio del calore generato dai tubi al neon.

A seconda dello spazio che avete a disposizione è possibile acquistare una diversa tipologia di luce, ad esempio

Illuminazione indoor di peperoncino

Attenzione, la pianta di peperoncino apprezza un colore di 6400k basta leggere sopra la lampadina o tubo al neon, nienta panico, le luci fredde hanno sempre quella gradazione.

Lampade classiche fluorenti

Queste sono molto diffuse soprattutto nei negozi cinesi, la qualità non è certo delle migliori, ma basta per raggiungere il nostro primo obiettivo: Far crescere le piante di peperoncino forti e rigogliose, Sono adatte principlamente per spazi molto piccoli, ad esempio 1 mq, ne bastano 1-2 di media potenza ad esempio 20-50 watt

Lampada circolare

E' adatta ad un numero maggio di piante, arriviamo ad illuminare 2 mq, anche se sembra poco è adatto per la germinazione di circa 200 piante.

Tubo al neon

Nella mia cantina ho adottato questa tipologia di luci, ho inserito 2 tubi al neon in una cassapanca, il risultato è stato sorprendente, prima di acquistare il tutto fatevi consigliare da un esperto, l'impianto al neon non si basa solo sull'acquisto del tubo, ma anche del reatore al neon e lo starter; la spesa rimane sempre molto basse, i pezzi sono poco costosi e reperibili in ogni negozio di elettronica - accessori utili per la casa. 

Ti potrebbe anche interessare:

Foto dei nostri amici coltivatori:

Molti lettori di questa guida si sono messi all'opera realizzando autentiche opere d'arte, una testimonianza di Stefano, grande creativo che gentilmente ci ha inviato una foto:


Commenti