5 semi in OMAGGIO se metti mi piace ed entri a far parte della più grande community del peperoncino.

-Autorizziamo la condivisione delle nostri guide citanto la fonte tramite link.
- Se trovi interessante la nostra comunity metti mi piace, a te non costa nulla ma noi facciamo salti di gioia! 

Quando raccogliere il peperoncino?

La domanda che sorge spontanea quando si sta coltivando il peperoncino è la seguente: il peperoncino è maturo? Dopo il periodo di fioritura vediamo dei piccoli peperoncini che iniziano a formarsi, con il passare dei giorni diventano sempre più grandi, ma come ci accorgiamo che i peperoncini sono pronti per la raccolta?

Colore

Colore: il colore è il primo segnale della completa maturazione, infatti il 95% delle specie di peperoncino cambia colore quando è giunto alla piena maturazione, nel giro di 4-7 giorni alcune specie di peperoncino riescono a cambiare completamente la colorazione ad esempio da verde a rosso.
Si nota un cambiamento di colore partendo dall’alto, con il passare del tempo osserviamo che anche il centro del peperoncino comincia a cambiare colore, dopo pochi giorni è possibile raccoglierlo
La maturazione è un fattore molto importante da non sottovalutare, se raccogliamo in anticipo i livelli di capsaicina saranno molto bassi, rendendolo un peperoncino non piccante.

Assaggio

Assaggio: Se hai dei dubbi sulla maturazione del peperoncino che hai coltivato consigliamo di staccarne un campione, solitamente il più piccolo e fare una prova assaggio, se assaggiandolo avvertiamo il bruciore della capsaicina il frutto è maturo, questa tecnica sconsigliamo di usarla, le probabilità che il peperoncino non cambia colore quando è giunto a maturazione è molto bassa.


Commenti